CREMAZIONI

CREMAZIONI
Negli ultimi anni la Chiesa Cattolica ha provveduto al riconoscimento del rito funebre della cremazione, ora in ufficiale conformità con i dogmi di fede e le ideologie religiose cattoliche.

La cremazione della salma, quindi, ad oggi costituisce una valida alternativa alla sepoltura tradizionale. Valida non solo per questioni economiche, ma anche per motivi di natura ecologica ed igienica. 

La cremazione dei corpi, infatti, evita la necessità di ampliare continuamente i cimiteri e di occupare aree di terreno con tombe e loculi. 
Tramite la pratica della cremazione, i corpi dei defunti vengono ridotti in cenere presso un apposito impianto di combustione, costituito da un forno crematorio ad alta temperatura. 

La procedura delle cremazioni prevede che il corpo venga immesso nell’impianto crematorio già all’interno di un’apposita bara; al termine della combustione, le ceneri vengono raccolte e consegnate ai parenti, i quali provvederanno alla tumulazione tramite urna cineraria oppure alla dispersione delle ceneri, secondo le preferenze. 

Per eseguire la cremazione è necessario che il defunto, in vita, abbia espresso esplicitamente tale preferenza, in modo verbale o ne abbia lasciato indicazione nel proprio testamento. 
Inoltre, può essere stato iscritto presso società specifiche per la cremazione, che si occupano del disbrigo di pratiche a autorizzazioni per i propri iscritti. 

L'agenzia funebre Suraci U. si occupa della gestione di tutto il processo delle cremazioni a Reggio Calabria, inclusa la richiesta di documenti e autorizzazioni.
Quando richiesto dai parenti provvede, tramite i propri operatori, al ritiro delle ceneri dall'impianto crematorio, alle operazioni di tumulazione o dispersione, secondo le disposizioni ricevute dai familiari.

TUMULAZIONI

TUMULAZIONI
La pratica della tumulazione consiste nella sepoltura del feretro all’interno del loculo, spazio predisposto all'interno del cimitero, sotterraneo o esterno. 

Un’operazione da svolgere con la massima attenzione, dato che la bara, realizzata in zinco, deve essere saldata e chiusa alla perfezione.
La lastra di marmo posta a chiusura del loculo, inoltre, deve essere posizionata e fissata con malta cementizia. 

La saldatura e chiusura ermetica della bara, rappresenta una fase importante delle operazioni di tumulazione, da effettuarsi per evitare il rilascio di esalazioni e sostanze gassose, dovute ai naturali processi di decomposizione.
La sigillatura della bara di zinco, costituisce un efficace sistema di sicurezza per evitare il propagarsi di sostanze dannose o inquinanti.

Anche nel caso in cui fosse stata scelta la procedura di cremazione, le ceneri vengono comunque raccolte in un’urna funeraria di zinco, sigillata con la massima cura.
L'urna può essere deposta all’interno di un loculo, o custodita in casa dei familiari, secondo le richieste dei familiari o del defunto in vita.

La nostra agenzia funebre a Reggio Calabria provvede al servizio di tumulazioni, dalla sigillatura della bara o dell’urna, con la deposizione nel loculo e le successive fasi della sepoltura. 

L’agenzia funebre Suraci U. propone servizi di tumulazione altamente qualificati, grazie alla presenza di personale esperto nel settore.
Inoltre, dispone di un’ampia disponibilità di cofani o bare, urne funerarie e accessori di arte funeraria per ogni esigenza di culto e preferenza. 
Propone la possibilità di scegliere tra un vasto assortimento di cofani in legno a copertura della struttura in zinco.
Le bare o cofani sono disponibili in varie versioni: bare semplici oppure elaborate dall’aggiunta di intarsi, con accessori, maniglie e decorazioni in bronzo, ottone o acciaio.
Si può scegliere anche tra diversi modelli di urne cinerarie, ideali anche per chi vuole custodire le ceneri nella propria casa.

CONTATTI

Cell 388.0559243


        330.363835


Tel  0965.47695


     0965.1716655
Torna su